BONUS PC

 

A partire dal 9 novembre è possibile, per famiglie a basso reddito,  accedere alla iniziativa del Governo Bonus PC.

Per famiglie a basso reddito si intendono quelle con Isee sotto 20.000 euro alle quali andrà un contributo 500 euro (200 euro per la connettività e 300 euro per Tablet o PC in comodato d’uso), e quelle con un massimo di ISEE pari a 50.000, euro alle quali andrà un contributo di 200 euro per la connettività ad almeno 30 Mbps c

In allegato gli operatori che alla data del 4 novembre hanno aderito alla iniziativa.

Si consiglia a coloro che rientrano nelle suddette condizioni, di contattare uno degli operatori presenti in allegato per avviare la procedura di attivazione del voucher.

 

di seguito il link al  Modulo richiesta bonus pc

Il DS Rita Giancotti

Pin It